Come muoversi a Mosca

trasporti mosca

La città di Mosca è una delle più grandi e popolose d'Europa. Si estende su un'area di 2.500 km² e nel 2017 contava una popolazione urbana di più di 12.000.000 di abitanti. Nonostante questo, muoversi a Mosca non è di certo un problema perchè, per far fronte a questa necessità, la città è riuscita a sviluppare una fitta rete di trasporti in grado di collegare in modo rapido ed efficace ogni angolo.

 

AEREO

Mosca è servita da 4 aeroporti internazionali:

  1. l'aeroporto di Domodedovo (DME) situato 42 km a sud della città;
  2. l'aeroporto di Zhukovsky (ZIA) situato 36 km a sud-est;
  3. l'aeroporto di Sheremetyevo (SVO) posto 30 km a nord-est della città;
  4. l'aeroporto di Vnukovo (VKO) posto 30 km a sud-ovest del centro città.

Per quanto riguarda l'Italia, la compagnia di bandiera russa Aeroflot propone voli diretti su Mosca dagli aeroporti di Milano Malpensa, Roma Fiumicino e Venezia Marco Polo. In questo modo con poco più di 3 h di volo è possibile raggiungere Mosca dai principali aeroporti italiani. In alternativa ai voli diretti, sono molte le altre compagnie aeree che propongono voli con scalo come per esempio Swiss Air (scalo a Zurigo), Lufthansa (scalo a Francoforte) o Air Baltic (scalo a Riga). 

aeroflot mosca

Il punto di accesso più frequentato, nonché il più grande, è sicuramente l'aeroporto di Sheremetyevo che gestisce il 60% di tutti i voli internazionali. Sheremetyevo è situato nella città di Khimki ad è formato da diversi terminal situati in due complessi differenti (complesso 1 e 2). Uno dei mezzi più efficaci per raggiungere il centro di Mosca dall'aeroporto è sicuramente il treno chiamato Aeroexpress, un servizio garantito ogni 30 min e attivo dalle 5 del mattino fino alle 00.30: l'Aeroexpress è il mezzo più sicuro in termini di orario (trattandosi di un treno diretto, privo di fermate, i tempi di percorrenza sono prevedibili e non soggetti alle condizioni del traffico stradale). Il servizio è disponibile dai diversi aeroporti della città con tempi di percorrenza molto simili: attenzione però che le stazioni di arrivo sono differenti, localizzate in zone diverse della città a seconda dell'aeroporto di provenienza. Lo svantaggio è che spesso, scegliendo l'Aeroexpress per raggiungere il centro di Mosca dall'aeroporto, si è costretti a prendere anche la metropolitana per un tratto aggiuntivo per poter arrivare in hotel, a meno che questo non sia situato proprio in prossimità della stazione ferroviaria. In ogni caso la stazione della metropolitana è posta proprio in prossimità della stazione dell'Aeroexpress.

Dall'aeroporto Sheremetyevo il treno arriva alla stazione di Belorussky in 35 min. Il binario del treno è situato all'interno dell'aeroporto di Sheremetyevo: al seguente link potrete trovare una mappa aggiornata dell'aeroporto con indicati i diversi terminal e la stazione dell'Aeroexpress. Il complesso 2 dell'aeroporto (Terminal D, E, F e stazione dell'Aeroexpress) è collegato mediante gallerie pedonali; il complesso 1 (nuovo terminale B dell'aeroporto) mediante un servizio di bus navetta gratuito con tempo medio di percorrenza di 5 min. Dall'aeroporto di Domodedovo il treno conduce alla stazione di Paveletsky in 45 min e da Vnukovo ferma alla stazione Kievsky in 35 min

 aeroexpress

Immagine presa da www.visitrussia.org.it

I biglietti sono acquistabili sia online sul sito web ufficiale di Aeroexpress (portale anche in lingua inglese), direttamente nelle biglietterie presenti alla stazione o alle macchinette automatiche. Il biglietto standard di sola andata costa 470 rubli, circa 6,5 € (420 rubli se acquistato online). É disponibile anche un biglietto di Business Class al costo di 1.000 rubli che permette di viaggiare in un vagone più confortevole e di avere un posto a sedere assegnato. Ci sono poi altri tipi di biglietti come per esempio biglietti per famiglie, per bambini, biglietti combinati per treno e metropolitana. C'è inoltre la possibile di acquistare la carta Troika della metropolitana (di cui parlerò più avanti) e di ricaricarla in modo tale da poterla utilizzare anche sul treno Aeroexpress. 

mosca russia

 

TAXI

Se siete in visita alla città di Mosca, vi sconsiglio vivamente di noleggiare un automobile e di muovervi in autonomia per la città per due motivi principali. Prima di tutto perchè guidare per le strade di Mosca non è molto semplice: le strade hanno parecchie corsie di marcia e le indicazioni sono riportate solo in lingua russa utilizzando l'alfabeto cirillico. Inoltre lo stato dell'asfaltatura non è delle migliori a mano a mano che si lasciano le vie principali.

 autobus mosca

L'alternativa al treno per raggiungere il centro città è rappresentata dal bus o dal taxi: tra le due vi consiglio il taxi anche perchè gli autobus arrivano solo fino alla zona più esterna di Mosca. Il taxi conviene soprattutto se viaggiate in gruppo perchè in questo modo è possibile ammortizzare il prezzo, viaggiando inoltre a tutte le ore. Fate però molta attenzione. Non sempre tutti i taxi sono legali: si trovano spesso guidatori che si improvvisano taxisti chiedendo cifre esorbitanti per un breve tratto di strada. Si dice che a Mosca per ogni taxi ufficiale ce ne sono tre di illegali. Qualsiasi auto che si incontra per strada è un potenziale taxi. Si tratta di un fenomeno che affonda le sue radici negli anni ‘90: la caduta dell’Unione Sovietica obbligò molte persone a guadagnarsi da vivere, così molti si improvvisarono tassisti illegali. In tal caso è importante essere bravi a contrattare il prezzo del tragitto in anticipo (ancora prima di essere saliti a bordo) in quanto questi taxi illegali non sono provvisti di tassametro. Il problema spesso è rappresentato dalla lingua: i russi tendono a non parlare inglese e il fatto di avere di fronte a loro un cliente straniero, li porterà a proporre di sicuro un prezzo altissimo. Qui comincia la negoziazione. Se invece volete andare a colpo sicuro, oltre ai taxi illegali che tuttavia è possibile incontrare in città, ci sono molte compagnie che offrono un sevizio taxi legalizzato: questi sono solitamente di colore giallo, riportano la scritta TAXI ben visibile e sono dotati di tassametro. In tal caso basterà indicare il nome della destinazione (meglio se mostrate anche la scritta in russo) e il tassista farà partire il contatore. É possibile prenotare un taxi anche utilizzando l'applicazione per cellulari chiamata Yandex.Taxi (in tal caso è richiesta una registrazione dati da parte dell'utente).

taxi mosca

Un'alternativa sicura è quella di prenotare il taxi online in anticipo soprattutto per quanto riguarda il trasporto dall'aeroporto al centro di Mosca. In questo modo pagherete il prezzo in anticipo e non avrete brutte sorprese. Una compagnia affidabile è KiwiTaxi. Dal sito internet in inglese, attraverso pochi e semplici passi, potrete prenotare il vostro transfer per 2 o più persone. Il pagamento avviene nell'immediato con carta di credito e per email vi verrà inviata la conferma della prenotazione da stampare e portare con voi; al vostro arrivo, verrete poi accolti dal taxista con un cartello indicante il vostro nome. 

 

METROPOLITANA

A Mosca le distanze che separano i principali luoghi di interesse sono spesso notevoli, del resto non posso negare che è una città incredibilmente piacevole da girare a piedi. Solo in questo modo è possibile assaporare la storia e l'architettura che la caratterizzano. Muoversi a piedi è molto semplice anche perchè per attraversare le vie più trafficate sono disponibili dei sottopassaggi. Inoltre il centro storico è completamente pedonale per cui è possibile godersi delle tranquille passeggiate nella Piazza Rossa, nel Cremlino o sulle rive del fiume Moscova in prossimità della Cattedrale di San Basilio. Se ne avete la possibilità, durante il vostro viaggio a Mosca inserite quindi degli itinerari a piedi per le principali vie della città. Oltre a muovermi a piedi, potete considerare anche l'idea di noleggiare una bicicletta o un monopattino. In diversi punti della città si trovano delle stazioni automatiche per il noleggio. No so dirvi esattamente come funzioni, ma so che per poter noleggiare biciclette o monopattini, è obbligatorio registrarsi sul sito relativo o sull'apposita applicazione e lasciare il proprio numero di passaporto e i dati della propria carta di credito. L'applicazione più comune per il noleggio bici scaricabile sul cellulare è chiamata Veli Velo-Bike Sharing

noleggio mosca

In alternativa potete servirvi della metropolitana, il mezzo più sicuro e veloce per girare la città di Mosca. La metropolitana di Mosca è una delle più belle al mondo. É stata inaugurata nel 1935 ed è una delle metropolitane più frequentate al mondo, di poco inferiore a quelle di megalopoli asiatiche come Tokyo, Pechino, Shangai e Seoul, ma di molto superiore a qualsiasi altra metropolitana europea (Parigi, Londra) o americana (New York, Chicago). Trasporta ogni giorno circa 9 milioni di persone! Comprende 12 linee e circa 200 stazioni, di cui una cinquantina considerate patrimonio culturale dello stato. I treni passano con una impressionante frequenza media di 90 secondi! In pratica non c’è mai da aspettare più di un paio di minuti fra un treno e l’altro. Alcune stazioni sono dei veri e propri musei sotterranei di notevole interesse architettonico, con elementi di pregio come mosaici, bassorilievi, statue, marmi e lampadari. Per questo motivo vengono organizzati dei veri e propri tour turistici guidati all'interno della metropolitana che toccano le fermate storiche più belle e significative lungo un preciso itinerario. La metropolitana di Mosca non è solo conosciuta per essere una tra le più belle e veloci al mondo, ma anche per essere molto economica. Una corsa singola costa solo 55 rubli (poco meno di 70 cent) e permette di girare in qualsiasi zona della città senza un limite di tempo preciso.

metropolitana mosca

metropolitana mosca

Oltre ai biglietti di corsa singola, sono disponibili anche dei carnet da viaggio (2, 5, 20, 40 corse) a costi vantaggiosi (80, 160, 540, 1080 rubli). In tal caso vi verrà fornita una tessera con caricate il numero di corse acquistate. É anche disponibile un biglietto giornaliero della durata di 24 h effettive al costo di 210 rubli. Esiste anche la 90 minuti Card che permette di usufruire di una corsa in metropolitana oltre ad un numero illimitato di viaggi su altri mezzi di superficie nell'arco di 90 min. La card 90 min per una corsa singola costa 50 rubli. Anche in questo caso sono disponibili carnet di viaggi (2, 5, 20, 40) a costi vantaggiosi (100, 240, 800, 1600). Se avete in mente di fermarvi a Mosca più giorni e di muovervi parecchio in metropolitana, è consigliabile acquistare la Troika, una carta di colore azzurro che permette di utilizzare tutti i mezzi di trasporto pubblici (metro, autobus, filobus e tram) a prezzi molto economici. La carta Troika è stata introdotta nel 2013 e non è una carta nominale: se siete in viaggio in gruppo, non è necessario comprarne una per componente, ma ne basterà una sola per tutto il gruppo. La carta Troika funziona come una ricaricabile e richiede un deposito cauzionale di 50 rubli che verranno riconsegnati una volta restituita la tessera. É possibile ricaricare la carta Troika con l'importo desiderato alle biglietterie o alle casse automatiche all'ingresso della metropolitana. Ogni viaggio con la carta Troika costa 38 rubli (50 cent). Potete ricaricare quante volte volete l'importo che preferite pagando o in contanti o con la carta di credito. Ogni volta che si accede all'ingresso della metropolitana, si striscia la tessera sul lettore: quando il sensore diventa verde, le porte vengono aperte a segnalare che è consentito il passaggio. Sul display viene riportato il carico residuo della carta. Una volta entrati in metropolitana potete prendere tutti gli interscambi che volete e raggiungere la località scelta senza alcun limite di tempo.

metropolitana mosca

La metropolitana è in servizio dalle 5.30 del mattino fino alla 1.30 di notte. Le destinazioni e i nomi delle stazioni sono indicati in russo con l'alfabeto cirillico ma si trovano anche i nomi corrispettivi con l'alfabeto normale. Muoversi in metropolitana per Mosca non è poi così complicato. Sono presenti lunghi corridoi di collegamento da una linea all'altra che possono richiedere qualche minuto di camminata. Per questo è consigliabile muoversi sempre con una mappa a portata di mano. Vi consiglio di scaricare l'applicazione della metropolitana per il cellulare chiamata Yandex.Metro. Avrete così a disposizione (anche offline) una mappa completa della metropolitana che funziona come una sorta di navigatore: basta che inserite la stazione di partenza e quella di arrivo e l'applicazione vi mostrerà il percorso più veloce e le linee da seguire, indicandovi quando e dove cambiare. La stessa funzione è disponibile anche al seguente link, usufruibile però solo in presenza di una valida connessione dati.

metropolitana mosca

Essendo molto veloce ed economica, la metropolitana di Mosca è anche molto trafficata e affollata soprattutto nelle ore di punta durante la settimana. L'importante è tenere gli occhi aperti e avere un pò di pazienza per attendere lo smaltimento delle lunghe code che si creano alle scale mobili o ai tornelli di accesso. Sicuramente nei weekend e dopo le h 20.00 gli spostamenti in metropolitana sono molto più agevoli. 

Condividi!

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Viaggia Con Alice Vieni A Conoscermi 400x400

Benvenuti in "Viaggia con Alice"!

Ogni viaggio è un racconto, vieni anche te alla scoperta del mondo!

Vieni a conoscermi!

Viaggia Con Alice Collaborazioni Esplora Il Lago Maggiore
Viaggia Con Alice Collaborazioni Esplora Tour
Viaggia Con Alice Collaborazioni Amazon
Viaggia Con Alice Collaborazioni Capitola
Viaggia Con Alice Collaborazioni Get Your Guide
Viaggia Con Alice Collaborazioni Civitatis

Viaggia con Alice - Ogni viaggio è un racconto!

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Tutti i testi pubblicati in questo blog e le fotografie sono coperti da copyright, tutti i diritti sono riservati. Alcune immagini utilizzate in questo blog provengono dal web, se dovessero, in qualsiasi modo, ledere il diritto d’autore, previa comunicazione, verranno subito rimosse.

viaggiaconalice@gmail.com